Sfumare un'immagine in Photoshop

Grazie ai potenti strumenti di layering di Adobe Photoshop, è facile creare una fusione naturale tra le immagini. Di seguito abbiamo definito come sfumare un'immagine in Photoshop, che si voglia sfumare sullo sfondo, usare un effetto sfumato per fondere due immagini o semplicemente rendere l'immagine leggermente più trasparente.


Ti servono delle immagini per il tuo progetto? La straordinaria collezione di Shutterstock di più di 70 milioni di immagini può aiutare! Scopri cosa può offrire la nostra raccolta.


Sfumare una sezione di un'immagine

  1. Per prima cosa, aprire l'immagine in Photoshop. Utilizzando lo strumento Lasso o Quick Selection nella barra degli strumenti principale, disegnare la sezione dell'immagine da sfumare. Lo strumento Lasso permette di disegnare la sezione interamente a mano libera, mentre lo strumento Quick Selection (simile a un pennello o una linea tratteggiata) tenterà di abbinare i bordi vicini dell'immagine. Fare clic sullo strumento che si preferisce, quindi iniziare a disegnare intorno all'immagine.  

  2. Una volta finito il disegno, andare al menu principale Layers, selezionare "New" e poi "Layer Via Cut". Questo creerà un nuovo layer per la zona selezionata. Quindi, andare al pannello Layers (nell'angolo in basso a destra di Photoshop) e assicurarsi di attivare "Screen" come Layer Mode. Questa opzione è disponibile in un menu a discesa nella parte superiore del pannello.  

  3. Accanto all'opzione Layer Mode, si trova il cursore Opacity. Aumentando la percentuale di Opacity, la zona selezionata diventerà più trasparente. Tuttavia, per una sfumatura maggiore, è anche possibile usare Gaussian Blur. Per accedere a questo strumento, andare nel menu principale Filter, selezionare "Blur" e poi "Gaussian Blur". Nella nuova finestra di dialogo, aumentare il valore Radius per sfocare di più la selezione. Una volta soddisfatto dei risultati, fare clic su OK.


Sfumare un'immagine nello sfondo

  1. Una volta caricata l'immagine in Photoshop, dovrebbe apparire come layer "Background" nel pannello Layers. Come precauzione, Photoshop non permette di spostare un'immagine in questo layer, ma è facile ovviare a questo limite. Basta creare un altro layer facendo clic sull'icona "New Layer" sul fondo del pannello (simile a un minuscolo foglio di carta). Quindi, copiare l'immagine nel layer Background e incollarla su "Layer 1".

  2. Ora fare clic sull'icona "New Adjustment Layer" (simile a un cerchio semi-pieno) sul fondo del pannello Layers e poi selezionare il tipo di riempimento "Solid Color". Questo layer fungerà da nuovo sfondo, quindi scegliere un colore che si mescoli bene all'immagine esistente.

  3. Infine, per sfumare l'immagine nello sfondo, selezionare lo strumento Gradient (nell'impostazione bianco e nero), tenere premuto Shift e trascinare nell'intera area da sfumare.


Sfumare due immagini

  1. Proprio come per sfumare un'immagine in un layer di sfondo, è facile fondere insieme due layer di immagine. Per prima cosa, aprire l'immagine in Photoshop, poi fare clic sull'icona "New Layer" sul fondo del pannello Layers. Qui, incollare la seconda immagine. 

  2. Ora creare un Layer Mask sulla seconda immagine facendo clic sull'icona "Add Layer Mask" nello stesso pannello (simile a un piccolo quadrato con un cerchio all'interno). Selezionare lo strumento Gradient sulla barra degli strumenti principale, tenere premuto Shift e disegnare una linea nell'area da sfumare. Disegnare una linea più lunga creerà un effetto più graduale. 

  3. Infine, è possibile riposizionare una delle due immagini, anche dopo aver applicato una sfumatura. Se si desidera spostare la prima immagine ed è ancora nel layer Background, tenere premuto il tasto Alt e fare doppio clic su "Background" per modificarlo. Per un maggiore controllo sulla dissolvenza, è anche possibile regolare il cursore Opacity all'interno del pannello Layer. Tuttavia, occorre tenere a mente che questo renderà l'intero layer più trasparente. 

  4. Una volta soddisfatto del gradiente, dell'opacità e della composizione, andare al menu principale File e scegliere "Save As" per salvare una nuova copia del progetto. Ricorda: puoi sempre tornare indietro e modificare una qualsiasi delle impostazioni. 

  • L'articolo ti è stato utile?

Non trovi quello che stai cercando?