Shutterstock riscuote tasse sulla vendita o di altro tipo?

In breve, sì. Se il tuo Paese ci richiede di riscuotere una tassa sulla vendita, dobbiamo imporla.

Avendo clienti in tutto il mondo, Shutterstock deve soddisfare diverse leggi fiscali locali. L'imposizione della tassa sull'acquisto da parte di Shutterstock dipende principalmente dal Paese di registrazione del metodo di pagamento e dall'indirizzo di fatturazione nel database del tuo account.

La maggior parte dei Paesi richiede la riscossione delle tasse solo da clienti privati. Se sei un'attività che opera in uno dei Paesi seguenti, vedrai una sezione nella pagina di fatturazione, dove è possibile inserire il tuo codice fiscale locale. Questo ci aiuta a determinare se addebitare o meno una tassa. Inserire un codice fiscale valido solitamente significa non imporre tasse all'acquisto, anche se alcune regioni ci richiedono di riscuotere le tasse anche se si dispone di un codice fiscale valido.

La tabella di seguito mostra i Paesi in cui stiamo riscuotendo le tasse e i link ai database che usiamo per convalidare i codici fiscali. Notare che attualmente potremmo non riscuotere le tasse nel tuo Paese, ma prevediamo di farlo in futuro per rispettare le normative fiscali.

Ti ringraziamo per la comprensione e la collaborazione ai nostri tentativi di rispettare e adempiere alle normative fiscali applicabili a livello globale.
 

ZonaTipo di tassaCodice fiscale riscossoNote
Unione EuropeaIVAPartita IVALa maggior parte dei clienti con sede nei Paesi Bassi versa l'IVA. Qui puoi trovare maggiori informazioni.
Sud AfricaIVAPartita IVAShutterstock è tenuta ad addebitare l'IVA a tutti i clienti in Sud Africa.
AustraliaGSTABN 
Nuova ZelandaGSTNZBN 
  • L'articolo ti è stato utile?

Non trovi quello che stai cercando?