Condividere i design su Facebook

Dopo aver creato un fantastico design, la cosa migliore è mostrarlo e condividerlo con le persone che apprezzano il tuo lavoro. L'Editor di Shutterstock è perfetto per ogni fase del processo di design. Con milioni di immagini, grafiche vettoriali e illustrazioni, o la possibilità di importarne di proprie, è possibile creare praticamente tutto ciò che ti passa per la testa e condividerlo con il pubblico di Facebook, una delle molte opzioni per condividere e pubblicare facilmente il tuo lavoro. Scopri i consigli su come condividere su Facebook dallo strumento di design di Shutterstock.
 
1. Salva con nome e condividi
Prima di usare Facebook e altri social media per condividere i tuoi design, è necessario salvare con un nome il tuo lavoro. Per farlo, navigare nel menu superiore e selezionare il menu a discesa File. Da qui è possibile usare l'opzione Salva come per salvare e dare un nome al design su cui si lavora. Tutti i design salvati sono accessibili dal pannello Design. Questo permette di recuperarli e condividerli facilmente anche in un secondo momento. Per accedere ai lavori salvati, navigare sulla barra degli strumenti del quadro e selezionare l'icona simile a dei file, che mostra la scritta Design al passaggio del puntatore. In alternativa, usare la shortcut D sulla tastiera.
 
2. Condividere direttamente su Facebook
Una volta salvato il lavoro, è pronto per essere pubblicato e condiviso. E quale posto migliore di Facebook? Puoi pubblicare i design sulla tua pagina personale o su una pagina aziendale.
 
Farlo è semplice: dal menu superiore, a destra, è presente un pulsante grigio con la scritta "Condividi". Facendo clic è possibile condividere su uno dei social network, il primo dei quali è Facebook. Una volta selezionato appare la richiesta per accedere a Facebook e concedere a Shutterstock l'accesso al profilo. È poi possibile modificare e personalizzare il post oltre a includere hashtag come #MadeWithEditor.
 
3. Condividere su altre piattaforme di social media
Facebook è una fantastica risorsa per condividere e promuovere i propri design, ma l'editor di immagini permette di condividere anche su molte altre piattaforme. È anche possibile condividere il lavoro creato nello strumento di design su social media come Twitter e Pinterest. Il primo è perfetto per raggiungere un ampio pubblico e includere un breve commento con il post. Il secondo è ottimo per condividere design utili che possono circolare in una community.
 
4. Condividere tramite un link
Questo è l'ultimo modo per condividere i design creati nell'editor di immagini. Oltre alla pubblicazione su piattaforme quali Facebook, Twitter e Pinterest, lo strumento di design presenta la funzione integrata di generare link unici che portano direttamente al lavoro creato. È possibile creare un link unico navigando sul pulsante di condivisione, selezionando Link, e copiando l'URL generato. Il link è pubblico e porterà i visualizzatori al design proprio come appare nel quadro dello strumento di design.

  • L'articolo ti è stato utile?

Non trovi quello che stai cercando?